Come gestire le password in sicurezza su Chrome e Mozilla Firefox

by Lorenzo
password browser

Ognuno di noi ha quotidianamente a che fare con un gran numero di password, PIN e codici di accesso vari. La tecnologia in parte ci viene in aiuto, con il riconoscimento delle impronte digitali, quello facciale, ecc. Ci sono però anche account che necessitano di un’elevata sicurezza, pertanto bisogna usare dispositivi o App per la generazione di codici di accesso temporanei o confermare la propria identità inserendo dei PIN ricevuti via SMS. Spesso maggiore sicurezza non fa certo rima con praticità. I servizi che usiamo si moltiplicano e con essi le password, ricordarle tutte diventa una bella sfida.

Usare sempre la stessa parola chiave non è certo la soluzione, mette a rischio in modo serio la nostra sicurezza. Come fare quindi per ricordare tante password diverse. I browser web, come ad esempio Chrome permettono di salvare le password e di poter quindi effettuare il login su vari siti web, senza doverle reinserire, anche se effettuiamo l’accesso da dispositivi diversi. Una bella comodità, ma siamo certi che questo non metta a rischio la sicurezza dei nostri dati?

Esiste un modo per gestire le password in sicurezza su Chrome, Mozilla Firefox e altri popolari browser?

Per prima cosa è bene prendere maggiore consapevolezza delle scelte che facciamo. Fare un click richiede una frazione di secondo, ma equivale ad una scelta e le nostre scelte sul fronte della sicurezza dovrebbero senza dubbio essere maggiormente consapevoli. Chrome, Mozilla Firefox ed altri browser non salvano le password a nostra insaputa, chiedono sempre una conferma, non è per forza obbligatorio darla. Se il vostro computer viene usato anche da altre persone, ad esempio se parliamo di quello che usate in ufficio, meglio non salvare le credenziali per accedere al vostro profilo Facebook. Reinserirla ogni volta può essere scocciante, ma senza dubbio più sicuro.

In ogni momento potrete vedere su Chrome quante e quali password avete salvato ed eventualmente effettuare le modifiche del caso. Le password salvate si possono eliminare, così come anche esportare. Basterà cliccare sulla propria immagine profilo in alto a destra del browser e poi selezionare “Password”. C’è anche la possibilità di bloccare il salvataggio delle password, sempre accedendo allo stesso menù.

In Mozilla Firefox esiste un menù “Accessi e Password” che consente di gestire i dati di accesso salvati, così da visionarli, modificarli o rimuoverli. Anche se il sistema di gestione delle password le memorizza in modo sicuro sul disco rigido in un formato criptato, chiunque abbia accesso al computer e/o al profilo utente può vederle, quindi fate attenzione.

Articoli collegati

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.